Incoming Monte Argentario

1/3/16

TOUR MARE E MAREMMA

Monte Argentario
Prima colazione in hotel.
Partenza per Porto Santo Stefano; inizio visita guidata del suggestivo borgo marinaro; giro in bus sulla strada panoramica del promontorio per ammirare dalla terra ferma lo scenario di naturale bellezza che ci offre l’arcipelago toscano.
Ore 13.00 circa Pranzo a base di pesce
Dopo pranzo la visita prosegue per Porto Ercole, assolutamente meritevole di una passeggiata. Porto turistico e borgo marinaro, dominato da fortezze spagnole è caratterizzato da una pittoresca marina su cui si affacciano le case dei pescatori. La vostra guida vi condurrà fin sotto la porta gotica luogo di inizio della città vecchia, sormontata da una torre spagnola. Nella parte alta del centro storico si trova la Rocca, edificio militare del Seicento e sul lato opposto della baia, Forte Filippo, altro fortilizio fatto costruire da Filippo II.
In serata arrivo in hotel per cena e pernottamento


Isola del Giglio
Prima colazione in hotel
Ore 08,30 circa partenza con vostro bus dall’hotel alla volta di Porto Santo Stefano. Disbrigo pratiche di imbarco e alle ore 09.30 partenza per l’isola del Giglio.
Ore 10,30 incontro con la guida e visita dell’isola per l’intera giornata con l’ausilio di un bus privato (necessario per visitare l’isola, poiché non è permesso l’ingresso di altri bus turistici sull’isola)
Il porto, piccolo e pittoresco è caratterizzato da casette multicolori e simpatici vialetti ideali per acquistare qualche souvenir. Sulla sua sinistra si trova la Torre del saraceno e poco più avanti la caletta del Saraceno.
Lasciato Giglio Porto la visita prosegue con Giglio Castello, cinto da imponenti mura intervallate da tre torri a pianta circolare e sette a base rettangolare; qui è prevista la sosta per il pranzo a base di pesce.
Al termine del pranzo la visita prosegue verso Giglio Campese. La sua incantevole baia, lo rende l’insediamento turistico più importante del Giglio.
La visita di questa incantevole isola termina con il bus che vi riaccompagnerà al porto per riprendere il traghetto e raggiungere Porto Santo Stefano dove vi attenderà il vostro bus.
Ore 17.00 imbarco per rientro a Porto Santo Stefano.
Ore 18.00 arrivo in porto. Rientro in Hotel.
Cena e pernottamento

Le città del tufo

Prima colazione in hotel
Partenza la mattina intorno alle 08.00 alla volta di Sovana
Sovana, le cui origini risalgono ad insediamenti di agricoltori e pastori sulle rive dell'antico fiume Armine (oggi Fiora), divenne una fiorente città etrusca nel VII sec. a.C. con il nome di Suana. Oggi la sua necropoli , pur non essendo la più estesa rispetto alle altre della zona, è sicuramente la più rappresentativa. La Varietà di tombe sono un esempio unico di architettura e arte etrusca. Paese di origine misteriosa ma certamente remota, Pitigliano sembra risalire addirittura al periodo neolitico. Passa poi per l’età etrusca – romana fino ad arrivare agli Aldobrandeschi e agli Orsini. La città è inoltre nota per la sua comunità ebraica, detta piccola Gerusalemme, che nonostante le emigrazioni del passato mantiene ancora una notevole importanza.
Visita guidata di Sovana: piazza del pretorio, dove si può ammirare i ruderi della chiesa paleocristiana di San Mamiliano, la prima cattedrale costruita nel paese, poco distante
potrete visitare la chiesa di Santa Maria risalente al periodo tardo-romanico e a seguire la necropoli con la tomba Ildebranda (ingresso incluso)
Partenza per Pitigliano, breve introduzione della città. Pranzo in ristorante.
Dopo pranzo ingresso alla Fortezza Orsini (ingresso incluso) e proseguimento della visita guidata della città. Lasciato Pitigliano la visita guidata prosegue con Sorano pittoresco borgo medioevale, caratterizzato da viuzze, cantine scavate nel tufo e dall’altra fortezza degli Orsini, che rappresenta uno dei principali esempi architettonici di fortezza fortificata della Maremma.

RICHIEDICI IL PREVENTIVO PER IL TUO GRUPPO

Mostra tutte le news